Sindaco Campotosto,ultimati abbattimenti

"Siamo stati semidistrutti dal sisma del 18 gennaio 2017. Da allora ad oggi siamo riusciti a completare gli abbattimenti. Proprio ieri abbiamo abbattuto l'ultima abitazione. A Mascioni è rimasto un muro da mettere in sicurezza dopo di che stiamo togliendo le macerie. Saremo intorno al 50% delle macerie rimosse, ma qui a Campotosto perché, nelle altre frazioni, dobbiamo iniziare. Sono tantissime e ci vorrà un po' di tempo". A fare il quadro della situazione è Luigi Cannavicci, sindaco di Campotosto, il paese della provincia dell'Aquila al confine con Amatrice (Rieti). L'occasione è stata l'incontro dal titolo 'Terremoto in Centro Italia oggi - Teoria della prevenzione e intelligence ambientale' con gli esperti di Enea e Cnr, promosso dall'associazione Radici Pojane (Arp), Ecoservizigroup, ReS On Network e Hub Academy. Un incontro per accendere i riflettori su un territorio dove il comune, da 500 persone, è sceso un centinaio e per ricostruire la Chiesa della frazione di Poggio Cancelli.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. AbruzzoLive
  2. TeleAesse.it
  3. AbruzzoWeb
  4. MarsicaLive
  5. ANSA

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Fagnano Alto

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...